Il nostro Dossier sui Centro estivi 2020

Il nostro Dossier sui Centro estivi 2020

Riserva Naturale Regionale Lago di Penne

WWF Travel – Four Seasons Natura e Cultura

Dove

Centro di Educazione Ambientale (CEA) Antonio Bellini – Riserva Naturale Regionale Lago di Penne

Quando

Dal 12 luglio al 29 agosto 2020 con turni della durata di una settimana.

Chi può partecipare

Bambini dai 7 agli 11 anni

Cosa si farà

Si alterneranno momenti di gioco, educazione ambientale, conoscenza del territorio, sport e socializzazione. Ci saranno attività sportive con approccio non agonistico come basket, calcetto, nuoto, tiro con l’arco, pallavolo o arrampicata; escursioni naturalistiche per conoscere l’Oasi e si parteciperà alla vita in fattoria, aiutando nella gestione della struttura in modo divertente ed educativo.

Misure anticovid

I campi estivi si svolgeranno, autorizzati dai regolamenti e dalle norme applicative dei Decreti relativi all’emergenza Covid. Le procedure e i provvedimenti che saranno adottati nell’organizzazione e nella gestione dei campi estivi residenziali sono applicazione diretta di quanto descritto nei suddetti documenti ufficiali, emanati dal Governo e declinati in provvedimenti tecnici dalla Conferenza delle regioni e, infine, messi in atto con specifiche territoriali dalle singole regioni. Per maggiori informazioni è possibile scaricare una sintesi delle linee guida per i servizi per l’infanzia e l’adolescenza e per i campi estivi cliccando su questo link: https://www.wwftravel.it/wp-content/uploads/2020/06/Estratto-tematico_Servizi-per-linfanzia-e-adolescenza-e-Campi-estivi.pdf 

Contatti

www.wwftravel.it

campiestivi@wwftravel.it

0627800984-int. 2


Pescasseroli – Parco Nazionale d’Abruzzo

WWF Travel – Four Seasons Natura e Cultura

Dove

Pescasseroli – Parco Nazionale d’Abruzzo

Quando

Dal 4 luglio al 1 agosto 2020 con turni della durata di una settimana.

Chi può partecipare

Bambini tra gli 8 e i 14 anni

Cosa si farà

I partecipanti potranno dedicarsi all’equitazione (lezioni anche adatte a principianti e cura del cavallo), a escursioni, giochi e attività alla scoperta del Parco d’Abruzzo, e all’avvistamento, osservazione e riconoscimento della fauna selvatica.


Palma Nana Vacanze e Natura

Sulle tracce del lupo, tra foreste e cascate

Dove

Albergo La Pineta – Cortino (TE)

Quando

Dal 25 Luglio all’1 Agosto 2020

Chi può partecipare

Ragazzi tra gli 11 e i 14 anni

Cosa si farà

Bussole e cartine alla mano, i partecipanti scopriranno la biodiversità del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga. Tra le attività previste ci saranno escursioni per osservare le tracce degli animali, bagni al fiume, mountain bike, orienteering e arrampicata.

Misure anticovid

Saranno seguite le linee guida indicate dal Governo. Inoltre, a prescindere dalla fascia d’età, sarà mantenuto il rapporto di 1:7 tra educatori e partecipanti.

Contatti

www.campiavventura.it/sulle-tracce-del-lupo-tra-foreste-e-cascate

info@educazioneambientale.com

091303417  


Palma Nana Vacanze e Natura

Sentieri selvaggi, selvagge risate

Dove

Albergo La Pineta – Cortino (TE)

Quando

Dal 25 Luglio all’1 Agosto 2020

Chi può partecipare

Bambini tra i 6 e gli 11 anni

Cosa si farà

Nel Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga, i bambini parteciperanno a escursioni, alla ricerca degli abitanti del bosco attraverso l’osservazione e il riconoscimento delle loro tracce. Ci saranno anche laboratori manuali e attività sportive.

Misure anticovid

Saranno seguite le linee guida indicate dal Governo. Inoltre, a prescindere dalla fascia d’età, sarà mantenuto il rapporto di 1:7 tra educatori e partecipanti.

Contatti

www.campiavventura.it/sentieri-selvaggi-selvagge-risate

info@educazioneambientale.com

091303417  

 


Cerca il centro estivo nella tua regione

Abruzzo Valled'Aosta Puglia Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-VeneziaGiulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Sardegna Sicilia Trentino-AltoAdige Toscana Umbria Veneto

 

Torna all’articolo principale

 

Saperenetwork è...

Alessia Colaianni
Alessia Colaianni
Laureata in Scienza e Tecnologie per la Diagnostica e Conservazione dei Beni Culturali, dottore di ricerca in Geomorfologia e Dinamica Ambientale, è infine approdata sulle rive della comunicazione. Giornalista pubblicista dal 2014, ha raccontato storie di scienza, natura e arte per testate locali e nazionali. Ha collaborato come curatrice dei contenuti del sito della rivista di divulgazione scientifica Sapere e ha fatto parte del team della comunicazione del Festival della Divulgazione di Potenza. Ama gli animali, il disegno naturalistico e le serie tv.

Parliamone ;-)