Il nostro Dossier sui Centro estivi 2020

Il nostro Dossier sui Centro estivi 2020

Oasi Wwf Torre Guaceto

Con le tartarughe tra le stelle del mare e le stelle del cielo

Dove

Oasi Wwf Torre Guaceto, Villaggio-Hotel Meditur (Carovigno, Br)

Quando

Dal 12 al 18 luglio e  dal 19 al 25 luglio 2020

Chi può partecipare 

Ragazzi dai 14 ai 17 anni

Cosa si farà

Durante il campo estivo si andrà alla scoperta della riserva, comprendendo la biodiversità dei fondali di Torre Guaceto, attraverso passeggiate in spiaggia. I ragazzi assisteranno i veterinari nella cura di tartarughe marine che necessitano soccorso e, tra le altre attività, potranno seguire un laboratorio per la preparazione di saponi a base di olio d’oliva aromatizzati con le piante della macchia mediterranea.

Misure anticovid

I campi estivi si svolgeranno, autorizzati dai regolamenti e dalle norme applicative dei Decreti relativi all’emergenza Covid. Le procedure e i provvedimenti che saranno adottati nell’organizzazione e nella gestione dei campi estivi residenziali sono applicazione diretta di quanto descritto nei documenti ufficiali, emanati dal Governo e declinati in provvedimenti tecnici dalla Conferenza delle Regioni e, infine, messi in atto con specifiche territoriali. Per maggiori informazioni è possibile scaricare una sintesi delle linee guida per i servizi per l’infanzia e l’adolescenza e per i campi estivi. (Pdf)

Contatti

www.wwftravel.it/tour/puglia-oasi-wwf-torre-guaceto-superiori

www.wwftravel.it/campiestivi

campiestivi@wwftravel.it

0627800984, interno 2


Tracceverdi, Società cooperativa sociale

Dove

Parco Naturale Lama Balice (Bari)

Quando

Dal 29 giugno al 30 luglio 2020, dal lunedì al venerdì, a partire dalle 8:30 fino alle 13:30.

Chi può partecipare

Bambini dai 6 agli 11 anni

Cosa si farà

Ci saranno passeggiate naturalistiche, si sperimenterà come prendersi cura di un orto, ci si divertirà in cacce al tesoro e percorsi di abilità e creatività. A luglio ci sarà la possibilità di portare i bambini a cavallo.

Misure anticovid

Saranno seguite le misure indicate nell’Ordinanza n.255 del 10 maggio 2020 che richiamano le indicazioni e le raccomandazioni contenute nell’allegato 8 al DPCM 11 giugno 2020.

Contatti

Tracceverdi

info@tracceverdi.it

3285940703


Cooperativa sociale Xiao Yan, Rondine che ride

Dove

Parco sociale di Santa Geffa, Trani (Bat)

Quando

Dal 15 giugno 2020, dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 12:30.

Chi può partecipare

Bambini dai 6 ai 12 anni

Cosa si farà

Il Parco di Santa Geffa è un luogo di promozione della cultura ludica e socio-educativa. Aperto dal 1998 e gestito dalla Cooperativa sociale Xiao Yan-Rondine che Ride, ha da sempre offerto agli utenti animazione e attività ludiche socio-educative, storico-didattiche, ludico-didattiche per scolaresche, passeggiate a cavallo, attività di cura degli animali presenti, laboratori tra cui piantumazione, cucina e manipolazione. Anche durante il Natural camp i partecipanti potranno dedicarsi a giochi di squadra, orto creatività, laboratori di cucina, passeggiate campestri, equitazione e contatto con gli animali.

Misure anticovid

Per accedere al parco è necessario rispettare le seguenti misure di sicurezza: misurazione della temperatura corporea all’ingresso, accedere solo con mascherina e guanti. Per chi fosse sprovvisto di quest’ultimi, all’ingresso è a disposizione un gel igienizzante. È necessario mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro e lavarsi spesso le mani presso i servizi igienici presenti in loco.

Contatti

www.xiaoyan.it/

info@xiaoyan.it

0883506807 oppure 3206745968

 

 


Cerca il centro estivo nella tua regione

Abruzzo Valled'Aosta Puglia Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-VeneziaGiulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Sardegna Sicilia Trentino-AltoAdige Toscana Umbria Veneto

 

Torna all’articolo principale

 

Saperenetwork è...

Redazione Sapereambiente
Redazione
Sapereambiente è una rivista d'informazione culturale per la sostenibilità. Direttore responsabile: Marco Fratoddi. In redazione: Valentina Gentile (caporedattrice), Michele D'Amico, Sarah De Marchi, Roberta Sapio, Adriana Spera. È edita da Saperenetwork, società del gruppo Hub48 di Alba (Cn). Stay tuned 😉

Parliamone ;-)