Featured Video Play Icon

“Kaspar de pierre” è un racconto poetico che dà voce a Kaspar Hauser, il bambino arrivato misteriosamente nel 1828 alle porte di Norimberga dopo 17 anni di prigionia e morto assassinato cinque anni dopo. Una figura che non smette d’interrogarci, definito presto l’”orfano d’Europa”, al centro di molteplici analisi e diverse opere teatrali e cinematografiche, che Laure Gauthier ha rivisitato con uno sguardo del tutto originale in questo poema del 2017, divenuto poi un video realizzato dal videomaker belga Thierry De Mey, mostrato per la prima volta con versione sottotitolata in italiano. È l’ultimo atto dell’edizione 2020 del “Festival europeo della poesia ambientale” che si celebra in diretta dagli spazi del Museo dell’Altro e dell’Altrove durante un evento in streaming, chiuso in presenza al pubblico nel rispetto delle misure per la prevenzione sanitaria.

Introduce

 Giorgio de Finis

Direttore del Museo dell’Altro e dell’altrove

Coordinano

Angiola Codacci Pisanelli

Giornalista, caposervizio de L’Espresso

Ilaria Dinale

Saperenetwork è...

Redazione
Sapereambiente è una rivista d'informazione culturale per la sostenibilità. Direttore responsabile: Marco Fratoddi. In redazione: Valentina Gentile (caporedattrice), Sarah De Marchi, Roberta Sapio, Adriana Spera. È edita da Saperenetwork, società del gruppo Hub48 di Alba (Cn). Stay tuned 😉

Parliamone ;-)