medici cinesi

È atterrato ieri sera a Fiumicino, con un carico di aiuti per combattere l’emergenza Covid19 in corso, l’Airbus A-350 della China Eastern proveniente da Shanghai. Presente all’arrivo l’ambasciatore cinese a Roma, Li Junhua. Il velivolo ha scaricato nove bancali con ventilatori, materiali respiratori, elettrocardiografi, decine di migliaia di mascherine e altri dispositivi sanitari inviati dalla Croce Rossa cinese a quella italiana.

Con l’aereo da Shanghai a Roma, è arrivata anche una task-force di 9 medici specializzati nella lotta al coronavirus: sei uomini e tre donne guidati dal vicepresidente della Croce Rossa cinese, Yang Huichuan, e dal professore di rianimazione cardiopolmonare, Liang Zongan. Si tratta di rianimatori, pediatri, infermieri e figure che hanno gestito l’emergenza Coronavirus in Cina. Il gruppo sarà ospitato dalla Croce Rossa italiana.

Il ministro degli Esteri cinese Li Yi ha espresso la sua gratitudine per il conforto e le donazioni offerte da città amiche all’estero quando scoppiò l’epidemia. «Ora che l’epidemia è stata sostanzialmente contenuta in Cina, ma continua a diffondersi a livello globale – ha precisato Li – vorremmo fare la nostra parte per aiutare chi si trova ad affrontare l’emergenza».

 

Saperenetwork è...

Michele D'Amico
Michele D'Amico
Sono nato nel 1982 in Molise. Cresciuto con un forte interesse per l’ambiente. Seguo con attenzione i movimenti sociali e la comunicazione politica. Credo che l’indifferenza faccia male almeno quanto la C02. Ho collaborato con La Nuova Ecologia e blog ambientalisti. Attualmente sono anche un insegnante precario di Filosofia e Scienze umane. Leggo libri di ogni genere e soprattutto tante statistiche. Quando ero piccolo mi innamoravo davvero di tutto e continuo a farlo.

Parliamone ;-)