foto con Donatella Palermo a Venezia 77

Ha ritirato il premio, la goccia di vetro di Murano di Simone Cenedese, la produttrice Donatella Palermo di Stemal Entertainment (Foto: Green Drop Award)

Venezia 77, a “Notturno” di Rosi il Green Drop Award 2020

Il documentario di Gianfranco Rosi ha vinto il premio di Green Cross Italia, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e dall’Enea. Il film, che racconta la vita di chi soffre per guerre e violenze, interpreta le istanze di giustizia sociale e ambientale che caratterizzano la nostra epoca

 

È andato a Notturno di Gianfranco Rosi, in concorso alla settantasettesima Mostra del Cinema di Venezia il Green Drop Award 2020 di Green Cross Italia, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e dall’Enea. Notturno, un documentario girato nel corso di tre anni tra Siria, Iraq, Kurdistan e Libano, mette a fuoco la travagliata vita quotidiana delle popolazioni mediorentali, che vivono in pieno i conflitti che affliggono quella parte di mondo.

 

Guarda il trailer del film Notturno di Gianfranco Rosi

Notturno, storia di conflitti sociali e ambientali

Tra le motivazioni del premio, la forte assonanza tra conflitti sociali e ambientali, sebbene questi ultimi restino apparentemente sullo sfondo:

«Nel film ‘Notturno’ – si legge nella motivazione del premio – vediamo sullo sfondo svettare le moderne torri estrattive figlie delle stesse industrie di oltre un secolo fa».

Si tratta, continua la giuria, composta da esponenti dell’Enea, del Gse, dell’Anec e delle Film Commission, di un passaggio che però compone, insieme alle altre immagini del film,

«Un’opera la cui urgenza è incarnata nei principi che da sempre ci hanno mosso nell’assegnare il Green Drop Award alla produzione cinematografica che nel corso della Mostra ‘abbia interpretato i valori dell’ecologia e dello sviluppo sostenibile, con particolare attenzione alla conservazione del pianeta e dei suoi ecosistemi per le generazioni future, agli stili di vita e alla cooperazione fra i popoli».

La cerimonia di premiazione

La cerimonia di premiazione si è svolta stamattina all’Hotel Excelsior nella Sala della Fondazione dello Spettacolo, al Lido di Venezia. Sono intervenuti il presidente del Gse Francesco Vetrò, il responsabile documentari Rai Cinema Gabriele Genuino, Gianluca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna, il direttore generale ANEC Simone Gialdini, il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio, il direttore del Green Drop Award Marco Gisotti, il co-ideatore del premio Maurizio Paffetti. Ha ritirato il premio la produttrice Donatella Palermo di Stemal Entertainment.

 

Saperenetwork è...

Redazione Sapereambiente
Redazione
Sapereambiente è una rivista d'informazione culturale per la sostenibilità. Direttore responsabile: Marco Fratoddi. In redazione: Valentina Gentile (caporedattrice), Michele D'Amico, Sarah De Marchi, Roberta Sapio, Adriana Spera. È edita da Saperenetwork, società del gruppo Hub48 di Alba (Cn). Stay tuned 😉

Parliamone ;-)