Featured Video Play Icon
Il secondo Forum sull'economia circolare in Ciociaria si tiene il 4 giugno dalle 10.00 on-line
Il secondo Forum sull’economia circolare in Ciociaria si tiene il 4 giugno dalle 10.00 on-line

 

Come stanno affrontando le imprese nel settore dell’economia circolare le problematiche sopraggiunte con l’emergenza da Covid-19? In che modo questo comparto può contribuire alla rigenerazione complessiva del nostro modello economico e sociale? E la provincia di Frosinone, intorno alla quale è centrato questo evento promosso da Scire-Università di Cassino e del Lazio Meridionale insieme al magazine studentesco Cassinogreen, è pronta a cogliere questa sfida?

Durante la prima edizione del “Forum sull’economia circolare in Ciociaria”,  realizzato lo scorso ottobre nell’ambito di “Unicittà-L’Università incontra la città nella città”, nessuno avrebbe mai immaginato che il confronto sarebbe ripreso in uno scenario tanto diverso. Per questo gli organizzatori hanno pensato di lanciare la seconda edizione  del Forum, giovedì 4 giugno (ore 10.00-11.30), alla vigilia della Giornata mondiale dell’ambiente, proprio da qui: dalla capacità di resilienza delle imprese circolari al cospetto del più profondo choc globale dal dopoguerra. Per comprendere insieme i numeri della crisi, le strategie di adattamento, le scelte amministrative che occorrono per accelerare la riconversione alla sostenibilità in sintonia con un elemento nuovo, stavolta positivo, che pure è sopraggiunto durante gli ultimi mesi: il Green Deal europeo che promette d’innovare l’economia dell’Unione nella direzione dell’efficienza, del recupero di materia, dell’agricoltura sana e a basso impatto, della mobilità sostenibile verso emissioni zero al 2050.

A quali condizioni questo obiettivo può vedere le comunità, le amministrazioni e le forze economiche del Lazio meridionale e delle altre zone con cui interloquisce l’Ateneo cassinate come protagoniste?

I lavori, dopo i saluti di Giulia Orofino (pro rettore per la Diffusione della cultura e della conoscenza), saranno introdotti da Vincenzo Consales (consigliere del Comune di Cassino), Francesco Ferrante (docente di Economia dell’imprenditorialità, Unicas) e Marco Fratoddi (docente di scrittura giornalistica, Unicas). Interverranno quindi Fabio Renzi, segretario generale della Fondazione Symbola e alcuni esponenti di importanti realtà imprenditoriali che si sono radicate nel Frusinate sul terreno della bioeconomia e della simbiosi industriale: Francesco Borgomeo (presidente di “Saxa Gres”), Francescantonio Della Rosa (managing Director di “La mia energia”), Francesco Gallo (Direttore operations di “Itelyum”) ed Emilio Mazza (Direttore di stabilimento di “Mater-Biopolymer Novamont”). Sarà Alessio Porcu, giornalista e direttore di Teleuniverso, a moderare l’incontro mentre le conclusioni saranno affidate a Francesco Ferrante, direttore del Festival dell’economia circolare in svolgimento proprio in queste settimane da Alba (Cn).

Ma il Forum sull’economia circolare in Ciociaria 2020 non finisce qui. A seguire partirà un ciclo di approfondimenti su “Formare all’economia circolare” e “Comunicare l’economia circolare” con webinar realizzati insieme a docenti ed esperti (Marcello De Rosa, docente di Economia agroalimentare di Unicas e Riccardo Viselli, geologo specializzato nella gestione dei rifiuti, i primi due in programma) per accompagnare, anche in termini formativi, la riconversione del territorio alla sostenibilità.

L’evento del 4 giugno si potrà seguire in streaming sulle pagine:

https://www.facebook.com/SCIRE-Unicas-1594726820841814/

https://www.facebook.com/CassinoGreen2018/

e sul sito www.cassinogreen.it.

Anche Sapereambiente condividerà la diretta nella propria home page.

Programma

Giovedì 4 giugno, ore 10.00-11.30

10.00 Saluti

Giulia Orofino, Pro-rettore per la Diffusione della cultura e della conoscenza

Introducono

Riccardo Consales, Comune di Cassino
Francesco Ferrante, Docente di Economia dell’imprenditorialità, Unicas
Marco Fratoddi, Docente di Scrittura giornalistica, Unicas

Interviene

Fabio Renzi, Segretario Fondazione Symbola
“La resilienza delle imprese circolari”

10.30

Tavola rotonda

Modera

Alessio Porcu, Direttore di Teleuniverso

Partecipano

Francesco Borgomeo, Presidente Saxa Gres
Francescantonio Della Rosa, Managing Director La mia energia
Francesco Gallo, Direttore Operations Itelyum
Emilio Mazza, Direttore di Stabilimento Mater-Biopolymer Novamont

Conclude

Francesco Ferrante, Direttore del festival Circonomia
“Un festival per l’economia circolare”

Saperenetwork è...

Redazione Sapereambiente
Redazione
Sapereambiente è una rivista d'informazione culturale per la sostenibilità. Direttore responsabile: Marco Fratoddi. In redazione: Valentina Gentile (caporedattrice), Michele D'Amico, Sarah De Marchi, Roberta Sapio, Adriana Spera. È edita da Saperenetwork, società del gruppo Hub48 di Alba (Cn). Stay tuned 😉

Parliamone ;-)