Educare alla sostenibilità con (e dei) media

Un’officina di idee ed esperienza il Campus-laboratorio “Verso un acomunità educante” tenutosi l’ultimo fine settimana di settembre a Roccaporena di Cascia. L’hub di Rockability ha ospitato l’intervento di Paolo Beneventi che da anni si occupa di educazione ambientale attraverso gli strumenti video e informatici. Cosa accade quando i bambini vengono …

Un’officina di idee ed esperienza il Campus-laboratorio “Verso un acomunità educante” tenutosi l’ultimo fine settimana di settembre a Roccaporena di Cascia.

L’hub di Rockability ha ospitato l’intervento di Paolo Beneventi che da anni si occupa di educazione ambientale attraverso gli strumenti video e informatici.

Cosa accade quando i bambini vengono lasciati liberi di esplorare, videocamera alla mano, lo spazio che li circonda? E quando la tecnologia consente di aumentare le possibilità della vista e dell’udito, a quali meraviglie e osservazioni accedono i più piccoli?

Paolo Beneventi ha portato all’attenzione dei partecipanti alla Scuola di ecolgia il suo lavoro di questi anni, dai primi programmi di video animazione alle funzioni, spesso nascoste, degli smartphone. Le possibilità che si aprono all’educazione ambientale sono molteplici, compresa l’educazione all’uso dei mezzi tecnologici ai quali i bambini hanno sempre più libero accesso.

Saperenetwork è...

Sarah De Marchi
Sarah De Marchi
Romana, si forma come attrice tra la Capitale e Parigi. Lavora per quindici anni in teatro e in televisione partecipando a tournée in giro per il mondo. Laureata in arti e scienze dello spettacolo con una tesi sul cinema italiano, si è occupata di critica cinematografica. Contemporaneamente ha coltivato la passione ambientalista lavorando come educatrice, ha collaborato ad articoli scientifici in campo ecologico e a diversi progetti di tutela ed educazione ambientale. Ama il rock, la montagna e la poesia. Porta sempre con sé un paio di scarpette d'arrampicata.

Leggi la versione integrale dell'articolo Educare alla sostenibilità con (e dei) media su Scuola di ecologia

Parliamone ;-)