Featured Video Play Icon

Antonio Brunori è Segretario Generale del “Programme for the Endorsement of Forest Certification” (Pefc) Italia

Scuola di ecologia, la lezione di Antonio Brunori

Gli scenari della bioeconomia a partire dalla gestione sostenibile delle foreste. Insieme al Segreterio generale di Pefc Italia uno sguardo nei modelli più innovativi che puntano a valorizzare le matrici ambientali senza depauperarle né corrodere le basi ecologiche del benessere

Per entrare nell’aula virtuale e dialogare con i docenti basta iscriversi alla Scuola di ecologia. Vi aspettiamo on-line!

Gestire in maniera sostenibile il patrimonio forestale. Per tutelare, innanzitutto, un habitat tanto prezioso quanto delicato. E accogliere la sfida della bioecononia: quella che si basa sulla valorizzazione delle matrici ambientali senza depauperarle né corrodere le basi ecologiche del benessere.

Sono gli scenari con cui si misurerà Antonio Brunori, relatore del quarto incontro della Scuola di ecologia: il programma di formazione promosso da Sapereambiente e Arpa Umbria in collaborazione con Aboca. La lezione si potrà seguire oggi, giovedì 16 aprile dalle ore 17.00, in streaming su www.sapereambiente.it e www.scuoladiecologia.it. Un incontro prezioso, che ci porterà al cospetto di un modello che affonda le radici nel Codice forestale camaldolese, con la sua storia plurisecolare, per interpretare i processi più innovativi sotto il profilo sociale, economico e di governance globale.

Soltanto gli iscritti però potranno interagire con il docente all’interno dell’aula virtuale, porre domande e scambiare esperienze in un’ottica laboratoriale, quella che caratterizza già dallo scorso anno la Scuola di ecologia. In programma, appena sarà possibile, anche un campus educativo in Umbria: tutte le informazioni sono sul sito della scuola.

Antonio Brunori è Segretario Generale del “Programme for the endorsement of forest certification” (Pefc) Italia e membro, all’interno del Pefc Internazionale, del Gruppo di lavoro per la catena di custodia e della Task force per lo sviluppo dello standard di certificazione per l’agroselvicoltura sostenibile. Ha conseguito la Laurea in Scienze Forestali all’Università di Firenze, il Master of Science in Agroforestry alla University of Florida (Usa) e il dottorato di ricerca in Arboricoltura presso l’Università degli Studi di Perugia. Ha partecipato a progetti internazionali su temi della legalità, della gestione forestale sostenibile e della valorizzazione dei prodotti di origine forestale e in Italia a progetti sui temi della valorizzazione delle filiere forestali di prossimità e dei servizi ecosistemici.

 

Visita il sito della Scuola di ecologia

A Scuola di ecologia

 

A introdurre l’incontro sarà come di consueto Riccardo Parigi, formatore e comunicatore ambientale, che si collegherà da Genova. L’iscrizione alla Scuola di ecologia è gratuita e si effettua tramite il modulo on-line, la Segreteria sta raccogliendo le nuove domande (al momento sopra le cento) per organizzare al meglio la didattica. E presto saranno disponibili on-demand in forma gratuita tutte le lezioni precedenti.

Saperenetwork è...

Redazione Sapereambiente
Redazione
Sapereambiente è una rivista d'informazione culturale per la sostenibilità. Direttore responsabile: Marco Fratoddi. In redazione: Valentina Gentile (caporedattrice), Michele D'Amico, Sarah De Marchi, Roberta Sapio, Adriana Spera. È edita da Saperenetwork, società del gruppo Hub48 di Alba (Cn). Stay tuned 😉

Parliamone ;-)

Instagram did not return a 200.