Featured Video Play Icon

Impariamo dalle api a prenderci cura dell’ambiente: tre incontri on line con Conapi e Mielizia

Come si crea un giardino “amico” delle api? Insieme a Conapi e Mielizia, la Scuola di ecologia di Sapereambiente offre un breve percorso on line per imparare a salvaguardare e a convivere al meglio con questi preziosi insetti. I tre appuntamenti speciali sono previsti il 17 e 24 marzo e il 7 aprile

Tre appuntamenti che per tre mercoledì pomeriggio, ci guideranno nel mondo delle api per scoprirne il fascino ma, soprattutto, per capirne le necessità e le fragilità. Il 17 marzo, il 24 marzo e il 7 aprile infatti, in collaborazione con Conapi e Mielizia, la Scuola di ecologia di Sapereambiente ospiterà tre incontri on-line che ruoteranno intorno alla salvaguardia degli ecosistemi per favorire la sopravvivenza delle api e per trasmettere la conoscenza di questi indispensabili abitanti dei nostri giardini.

 

Creare un giardino amico delle api

 

Come allestire un giardino “amico” delle api

Si partirà il 17 marzo quando grazie agli esperti del C.A.A.(Centro Agricoltura “G.Nicoli”) impareremo come preparare e allestire un giardino amico di questi insetti. Scopriremo quali piante e quali accorgimenti permettono di aiutare le api nel loro lavoro di raccolta di nettare e nella preziosa opera di impollinatori. Una vera lezione di giardinaggio a cui gli iscritti all’aula virtuale della Scuola di ecologia potranno partecipare con domande rivolte ai nostri ospiti per avere subito risposta sui loro dubbi e sulle loro curiosità. Dopo aver allestito il nostro angolo fiorito, il 7 aprile gli esperti ci parleranno di come dovremo gestirlo durante e dopo il periodo della fioritura per poter ripetere ad ogni primavera la visita delle amiche gialle e nere.

Condividere i saperi per educare alla sostenibilità

Ma oltre al corso intensivo di giardinaggio amico delle api, per il 24 marzo abbiamo riservato un evento dedicato agli insegnanti e agli educatori ambientali. Michele Sbaragli, coordinatore dell’Educazione ambientale e scientifica di Arpa Umbria, ed Elisabetta Tedeschi, responsabile comunicazione Conapi, offriranno infatti un evento di formazione dal titolo Biodiversità ed educazione civica: le api una società a spreco zero. Sapereambiente, con questi tre appuntamenti speciali organizzati con Conapi continua, attraverso l’aula della Scuola di ecologia, il suo percorso di valorizzazione dei saperi condivisi verso l’educazione alla sostenibilità ambientale. 

La partecipazione agli incontri è gratuita ma è necessario iscriversi qui.

Saperenetwork è...

Maria Luisa Vitale
Maria Luisa Vitale
Calabrese di nascita ma, ormai da dieci anni, umbra di adozione ho deciso di integrare la mia laurea in Farmacia con il “Master in giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza” dell’Università di Ferrara. Arrivata alla comunicazione attraverso il terzo settore, ho iniziato a scrivere di scienza e a sperimentare attraverso i social network nuove forme di divulgazione. Appassionata lettrice di saggistica scientifica, amo passeggiare per i boschi e curare il mio piccolo orto di piante aromatiche.

Parliamone ;-)